COLLEZIONE ATTILIA ZAVA – MUSEO DEL VETRO D’ARTISTA

Apertura al pubblico

giovedì 24 giugno 2021 dalle ore 19.00 alle ore 20.30 presso Palazzo Foscolo

via Garibaldi, 65 Oderzo – TV

La Collezione Attilia Zava – Museo del vetro d’artista condensa l’esperienza affascinante di Egidio Costantini, mediatore tra artisti e maestri vetrai, animato da un grande desiderio di innovazione. La sua Fucina degli Angeli ha rappresentato un appuntamento veneziano per Picasso, Arp, Ernst e molti altri artisti attivi nel fervore culturale della città. Oderzo Cultura è onorata di rendere disponibile tale patrimonio grazie alla donazione di Attilia Zava al Comune di Oderzo.

Tutta la cittadinanza è invitata.

Per motivi di sicurezza, si avvisa che potrà essere necessario regolare l’accesso alla mostra per gruppi contingentati.

 

A corollario dell’apertura della Collezione Zava, e in occasione dei 1600 anni dalla fondazione di Venezia, Oderzo Cultura celebra il legame tra Oderzo e la città lagunare con lo spettacolo teatrale

La “Donna del Fuoco” Marietta Barovier. Pioniera delle Perle Veneziane

Produzione Arte-Mide Teatro

Ore 21.00

Parco di Palazzo Foscolo

 

Ingresso libero. Accesso al parco secondo le normative vigenti.

Porta un cuscino o una coperta per sederti sull’erba!

 

Da venerdì 25 giugno, la Collezione Attilia Zava – Museo del vetro d’artista osserva il consueto orario di apertura del Polo museale di Oderzo Cultura.

Info: Oderzo Cultura
Via Garibaldi 80, Oderzo – TV
Tel. +39 0422 718013
fondazione@oderzocultura.it

Download: Apertura Collezione Attilia Zava

_______________________________________________________________________________

SPONSOR

Setten Genesio SpA

Gruppo Serafin SF Packaging SpA

 

Immagini:

Max Ernst
Egidio Costantini
Pedone (parte dell’opera “Immortale”), 1969-1970

Jean Arp
Egidio Costantini
Pupo, 1955

Pablo Picasso
Egidio Costantini
Anfora, 1962