Nel panorama culturale odierno, l’interesse per la Poesia si rivela ancora elitario e marginale, sia in termini di produzione che di lettura, quale fosse un genere ormai archiviato nei libri scolastici e confinato entro il suo codice espressivo. Con questa iniziativa, Oderzo Cultura intende avvicinare i giovani alla poesia, coniugando questo genere letterario nel linguaggio video e multimediale, oggi avanguardia dell’espressività artistico-culturale. Si chiede ai concorrenti di realizzare un video ispirandosi a un componimento poetico, o a parte di esso, di un autore canonizzato dalla Storia della Letteratura.


VIDEOinVersi 2020

Al via la terza edizione, l’autore scelto è Giuseppe Ungaretti. L’iniziativa di Oderzo Cultura è patrocinata dalla Regione Veneto, dai Comuni di Oderzo, Venezia, Lucca e dall’Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto. Nelle precedenti edizioni, il concorso è stato patrocinato anche dai Comuni di Recanati (1^ ed. dedicata a G. Leopardi), di Pescara e Gardone Riviera (2^ ed. dedicata a G. D’Annunzio).

 

Download: Bando VIDEOinVersi2020

Download: Scheda tecnica


VIDEOinVersi 2019

In questa seconda edizione, dedicata all’opera poetica di Gabriele D’Annunzio, tre le sezioni: una riservata ai giovanissimi videomaker dai 15 ai 20 anni, una per i giovani fino ai 30 anni compiuti e una agli adulti, ma quattro i premiati, con un ex aequo che ha visto d’accordo tutta la giuria presieduta da Manlio Piva, professore di discipline multimediali presso l’Università di Padova.
Nella serata di giovedì 17 ottobre 2019, a Palazzo Foscolo a Oderzo, si è svolta la proclamazione dei vincitori del Concorso promosso da Oderzo Cultura. Premiati 4 dei 6 video finalisti presentati il 1° settembre nello Spazio della Regione del Veneto all’Hotel Excelsior al Lido di Venezia in occasione della 76^ Mostra del Cinema. La premiazione è stata preceduta dalla conferenza “Breve viaggio con la poesia. Gabriele D’Annunzio e il Novecento”, a cura del Professor Dante Marianacci (poeta, narratore, saggista e giornalista. Già Presidente del Centro Nazionale di Studi Dannunziani, presiede oggi il Club internazionale “Amici di Salvatore Quasimodo” e La casa della poesia in Abruzzo – Gabriele D’Annunzio).
L’iniziativa è stata patrocinata dalla Regione del Veneto, dal Comune di Oderzo, dal Comune di Gardone Riviera e dal Comune di Pescara.

VIDEO FINALISTI

> sezione Adulti 
> sezione Giovani 
> sezione Giovanissimi 

VIDEO VINCITORI

> sezione Adulti “La volontà di dire” di Michelangelo Paglialonga;
> sezione Giovani “La tomba dei cani” di Maria Mirani;
> sezione Giovanissimi, ex equo “Stringiti a me” di Chiara Rossi e “Rimani” di Matilde Santantonio.

Guarda i video

 

Download: VIDEOinVersi bando 2019.pdf
Download: giuria VIDEOinVersi 2019.pdf
Download: VIDEOinVersi scheda tecnica 2019.pdf


VIDEOinVersi 2018

Nella prima edizione di VIDEOinVersi, dedicata all’opera poetica di Giacomo Leopardi, due le sezioni partecipanti: una riservata ai giovani videomaker dai 16 ai 26 anni e una agli adulti. Tra i premiati, un ex aequo, ha visto d’accordo tutta la giuria presieduta da Manlio Piva, professore di discipline multimediali presso l’Università di Padova. In giuria anche il Comune di Recanati, rappresentato dalla prof.ssa Giulia Corsalini, esperta di Leopardi e docente presso l’Università di Macerata, che, per l’occasione, ha tenuto nel pomeriggio di martedì 16 ottobre una conferenza sulle antologie leopardiane.

In serata, presso Palazzo Foscolo a Oderzo, si è celebrata la proclamazione dei vincitori del Concorso promosso dalla Fondazione Oderzo Cultura. Premiati 3 dei 7 video finalisti presentati il 2 settembre nello Spazio della Regione del Veneto all’Hotel Excelsior al Lido di Venezia in occasione della 75^ Mostra del Cinema.

L’iniziativa è stata patrocinata dalla Regione del Veneto, dal Comune di Oderzo e dal Comune di Recanati.

VIDEO VINCITORI
– vincitore sezione Adulti: “Canto e oltraggio” di Walter Criscuoli
– vincitore sezione Giovani: “Muti occhi” di Irene Del Maestro e “Un amore impossibile” di Filippo Zorzetto