PARCOSCENICO 2024

IL SEGNO

Il festival di arti performative nel parco di Palazzo Foscolo


 

ASPETTANDO PARCOSCENICO

 Eventi collaterali

> SABATO 22 GIUGNO 
It’s time
Tribute to Jackie McLean
Antonio Faraò 5tet

Biglietti: Gaiajazz

Antonio Faraò è considerato da Herbie Hancock tra i più importanti pianisti jazz contemporanei ed unico musicista italiano ad aver suonato al “All Star Concert” dell’International Jazz Day 2024 a Tangeri!

Il repertorio è prevalentemente tratto dallo storico album “It’s Time” uscito a nome di Jackie McLean nel 1965, per l’etichetta Blue Note, nel quale Jackie McLean si esprime magistralmente in una serie di brani originali post-bop, in parte firmati dal giovane, ma già strepitoso, trombettista Charles Tolliver. In questo capolavoro vengono accompagnati da una ritmica stellare, formata dal pianista Herbie Hancock, dal contrabbassista Cecil McBee e dal batterista Roy Haynes. Un disco che per Faraò è diventato un vero e proprio riferimento.

Evento In collaborazione con Ass. Culturale Dotmob per Gaiajazz.
Programma e info: Gaiajazz Twelve  / Scarica la locandina: GJ24_22.06

 

> DOMENICA 23 GIUGNO 
TeatrOpitergium

Ore 17 Il corso Avanzato Ragazzi presenta “Otto donne e un mistero
Ore 19 Il corso Avanzato Adulti presenta “In trappola con Edgar Allan Poe

Parco di Palazzo Foscolo, ingresso libero

 

> SABATO 29 GIUGNO / ore 18.00 
Mysterium – Una caccia al tesoro performativa sulle tracce di Alberto Martini
Indaco – Incursioni di Arte e Danza Contemporanea

Partiremo insieme alla scoperta di alcune figure celate in luoghi segreti del centro: come spettri, esse danzeranno la vita e la morte, la paura e il desiderio, sussurrando la loro storia per frammenti…  e se sapremo ascoltarle, scoveremo la via per il tesoro!

Mysterium è una performance diffusa, che si articola in un Prologo, cinque stazioni e un Epilogo dislocati in altrettanti luoghi del centro storico di Oderzo, con partenza e arrivo presso Palazzo Foscolo; è ispirata alla figura di Alberto Martini e nello specifico al ciclo delle Illustrazioni Incredibili, da lui dedicate ai Racconti di Edgar Allan Poe.

Parco di Palazzo Foscolo, ingresso libero

 

> DOMENICA 30 GIUGNO 
TeatrOpitergium

Ore 17 Il corso Avanzato Ragazzi presenta “Macbeth
Ore 19 Il corso Avanzato Adulti presenta “Tra Shakespeare e Martini: Amore, Morte, Infinito, Follia, Sogno, Nascita

Parco di Palazzo Foscolo, ingresso libero


 

PARCOSCENICO 2024

IL SEGNO

 

> Giovedì 4 luglio / ore 21.00
DANTE, fra le fiamme e le stelle
Di e con Matthias Martelli
Regia: Emiliano Bronzino
Violoncello: Lucia Sacerdoni
Produzione Teatro stabile di Torino e Fondazione TRG Onlus

Lo spettacolo presenta il vissuto di Dante, dall’infanzia all’esilio, dalla passione politica a quella amorosa, intrecciando gli eventi della sua esistenza con i versi sublimi della Vita Nova e della Divina Commedia, in una trama che mostra dietro la figura del poeta che ha inventato l’Italia, un uomo fragile e complesso, ricco di speranze e conflitti, capace di rendere eterne vicende personali e di sublimare la sua visione nei versi crudi e grotteschi dell’inferno arrivando fino ai vertici eccelsi del Paradiso.

 

> Giovedì 11 luglio / ore 21.00
Non sentire il male
Dedicato a Eleonora Duse
Di e con Elena Bucci
Produzione Le belle bandiere

Elena Bucci rende omaggio ad Eleonora Duse (1858-1924), attrice e capocomica che con il suo agire rivoluzionò il teatro del suo tempo. Il monologo attraversa la vita, gli amori e l’arte della Divina Eleonora, restituendo al pubblico il ritratto di una donna e di un’artista straordinaria. Sono lampi, frammenti di vita, che convergono al momento topico dell’esistenza della Duse: il momento di assoluta libertà in cui l’attrice, malata e sostituita a teatro, interpreta davanti all’amica scrittrice Matilde Serao tutte le parti della tragedia “La figlia di Iorio” da cui è stata esclusa.

 

> Giovedì 18 luglio / ore 21.00
All’inCirco varietà
Compagnia Lannutti & Corbo

Un crescendo pirotecnico di comicità, magia, acrobazia, poesia e follia. Uno spettacolo d’arte varia a cavallo tra il circo teatro e il cabaret. Lannutti & Corbo danno vita ad un varietà surreal-popolare, popolato da personaggi bizzarri e assurdi, in uno spettacolo che fa ridere e sognare con la pancia, la testa e il cuore.

 

>  Giovedì 25 luglio / ore 21.00
In collaborazione con F.I.T.A. Veneto
Pillole di teatro
Festival regionale del monologo – Selezione provinciale
F.I.T.A. Treviso APS

Sul palco 12 artisti delle associazioni teatrali FITA Treviso si sfideranno a suon di monologhi. I testi teatrali o cinematografici, in italiano o in vernacolo, editi o inediti a tema libero, verranno recitati a memoria in un tempo compreso tra i 4 e gli 8 minuti. Ogni eccedenza sarà motivo di eliminazione! I due vincitori accederanno alla finale regionale di settembre a Rovigo.

 

INFO PARCOSCENICO:

Eventi ad ingresso libero e responsabile, senza prenotazione.
Porta una coperta o un cuscino per sederti sull’erba.

Fondazione Oderzo Cultura Onlus
Parco di Palazzo Foscolo
Via Garibaldi 65 – Oderzo TV
Tel. 0422/718013
eventi@oderzocultura.it